Uno per tutti, tutti per uno!

Cari Soci,

Il COVID-19 è entrato a far parte del nostro quotidiano portando dei
cambiamenti. L’UFSP (Ufficio Federale della Sanità Pubblica) ha avanzato le raccomandazioni per il popolo ticinese e alcuni si sono trovati in difficoltà. Come ad esempio le persone anziane (+65 anni) oppure quelle vulnerabili che sono stati invitati a rimanere a casa per evitare la diffusione del virus. Alcuni di questi godono di una propria rete familiare o di amici che possono provvedere a portargli l’aiuto necessario in questi momenti, ma non tutti. 

Questo messaggio vuole sensibilizzare per chi abita nella stessa palazzina, via, quartiere o comune di portare un contributo solidale a chi ne ha bisogno (anziani, persone vulnerabili, personale paramedico, genitori che accudiscono figli ma anche tutti gli altri). Piccoli gesti come portare la spesa o buttare la spazzatura possono rassicurare queste persone in necessità. Per chi volesse portare un contributo a quest’iniziativa, abbiamo messo a disposizione di un formulario (qui sotto).

Uno per tutti, tutti per uno!

Così, rallenteremo il virus!