fbpx
Vai al contenuto

Resoconto dell’Assemblea Generale dei Soci 01/24

L’Assemblea Generale dei Soci dell’Associazione Motociclisti Ticinesi, svoltasi giovedì 11 aprile presso la sala riunioni del centro TCS di Rivera, ha dato ufficialmente inizio alla nostra stagione in moto. Il Presidente ha aperto la sessione salutando sia i membri presenti che quelli collegati online, offrendo un momento di riflessione sugli eventi del 2023 che hanno visto l’associazione protagonista di iniziative e momenti di aggregazione.

La prima decisione è stata la nomina di Andrea Salvador in qualità di Segretario del giorno, il quale ha prontamente assunto il ruolo con dedizione e professionalità.

Uno dei punti cardine dell’assemblea è stato il bilancio dell’anno 2023. Sebbene questo sia stato approvato con riserva dai soci, tutti attendono con interesse la dichiarazione del revisore dei conti. La procedura è chiara: se la dichiarazione corrisponderà a quanto presentato, il bilancio sarà approvato automaticamente; diversamente, qualora emergessero differenze, sarà necessaria una nuova discussione e approvazione. Il Revisore dei conti pubblicherà prossimamente il suo resoconto ed i soci verranno immediatamente informati per una pronta visione.

Effettuata la consegna di un assegno di 1000Fr alla “Cooperativa Area”, una donazione frutto dei fondi raccolti nell’anno precedente, a conferma dell’impegno sociale che contraddistingue l’Associazione.

La presentazione del calendario per il 2024 ha rivelato un’agenda ricca di eventi e iniziative, tra cui il tradizionale Giro dei passi, il Tour delle Dolomiti e i giri domenicali “MotoSunday”, consolidando la passione e l’entusiasmo che animano i soci nel vivere la loro passione per le due ruote e nel contribuire al sociale.

Un altro momento significativo è stata la decisione sulla destinazione della donazione per il 2024, con la scelta di supportare l’importante operato di “Cani da terapia Ticino e Moesano”, evidenziando l’attenzione dell’associazione anche verso il benessere e il supporto che questi animali offrono alla comunità.

Con uno sguardo al futuro, è stato ricordato che a fine anno si procederà con la nomina del Comitato Direttivo per il biennio 2025/2026, una tappa che definirà la guida dell’associazione per i prossimi anni.

Quest’assemblea ha non solo delineato il percorso dell’anno in corso, ma ha anche rafforzato il tessuto associativo, confermando il ruolo fondamentale che l’Associazione Motociclisti Ticinesi gioca nel panorama sociale e motociclistico del territorio.

Scopri di più da Associazione Motociclisti Ticinesi

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading