Come avere il Telepass Europeo in Svizzera

Abbiamo creato questo piccolo riassunto per aiutare chi, sia per l’auto che per la moto, è alla ricerca di informazioni sul come ottenere il Telepass Europeo, valido in Italia, Francia, Portogallo e Spagna.

“Dati raccolti ed aggiornati al 14 gennaio 2020”

 

TCS

ACS

AREA

Attivazione (una tantum):

Canone annuale socio Fr. 0,-
Canone annuale non socio Fr. 14,-

Canone mensile socio Fr. 3,-
Canone mensile non socio Fr. 12,-

€ 19,- 

Medesime condizioni di ACS, fornitore iniziale francese del servizio da loro importato.

Canone annuale:

Socio Fr. 60,-
Non socio Fr. 100,-

Fr. 0,-

Se canone solo mensile:

Socio Fr. 9,-
Non socio Fr. 12,-

Solo nei mesi in cui si accede ad almeno una barriera telepass nello stato interessato vengono addebitati:
Italia € 2.40
Francia € 1.70 (il 1° anno senza spese grazie alla promozione dell’ACS)
Spagna € 2.40
Portogallo € 2.40

Commissione sui pedaggi:

Annuale socio: 5%
Annuale non socio: 7%

Mensile socio: 7%
Mensile non socio: 9%

Fr. 0,-

Particolarità:

Si può pagare con carta di credito VISA, MasterCard (non pre-pagate) o la tessera del CCP 

Se il Telepass non viene utilizzato durante un periodo di 2 anni (in nessun Paese), vengono addebitati € 10 di spese.

Metodo di pagamento

  • prelievo diretto tramite conto bancario
  • attualmente, solo le banche che aderiscono al SEPA (Area Unica dei Pagamenti in Euro) possono offrire questo servizio. Sono: Postfinance, UBS, Credit Suisse e Raiffeisen
  • al termine della procedura ricevete per e-mail un documento chiamato “Mandat de prélèvement SEPA”: è importante controllarne l’esattezza dei dati, scaricarlo, stamparlo, firmarlo e consegnarlo di persona o via posta alla banca.

Sul loro sito non appare una lista delle banche che autorizzano o meno il SEPA, in ogni caso da verificare con la propria banca.